Offriamo soluzioni
conoscenza e professionalità

Scopri i nostri servizi dedicati alle imprese edili.

ESEL CPT

Il partner ideale per il settore edile

Gestiamo la Borsa Lavoro Edile Nazionale, promuoviamo la sicurezza sul lavoro, offriamo consulenza sull’asseverazione e forniamo formazione per contratti di apprendistato di II° livello. Ci impegniamo non solo nella formazione, ma anche nell’orientamento professionale, aiutando i giovani a identificare le migliori opportunità di carriera. Siamo il punto di riferimento per le imprese edili che cercano soluzioni e per i giovani in cerca di crescita lavorativa.

B.L.E.N.

La Borsa Lavoro Edile Nazionale è un servizio per aiutare le persone a trovare lavoro nel settore delle costruzioni. Aiuta le persone che cercano lavoro a connettersi con le opportunità disponibili, facilitando l’incontro tra chi cerca e chi offre lavoro.

ESEL CPT gestisce la Borsa Lavoro Edile Nazionale (BLEN.it) per far incontrare chi cerca lavoro e chi offre lavoro nel settore delle costruzioni. Offriamo consulenza su come evitare incidenti e garantire la sicurezza sul lavoro. Forniamo suggerimenti pratici e promuoviamo iniziative specifiche per migliorare la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Asseverazione

L’asseverazione è una scelta volontaria delle imprese edili, promossa dalla CNCPT (Commissione Nazionale dei Comitati Paritetici Territoriali) con il supporto di INAIL e regolamentata da UNI. 

Serve a certificare l’adozione di un modello di organizzazione e gestione della salute e sicurezza sul lavoro, comunicando l’impegno dell’impresa per la prevenzione e la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Questa certificazione può esimere l’impresa dalla responsabilità amministrativa (D. Lgs. N. 231/2001) e offre vantaggi economici. Gli organi di vigilanza possono tenerne conto durante le ispezioni. L’asseverazione è prevista dal “Testo Unico per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro” (Art. 51 D. Lgs. 81/08 e s.m.i) e viene rilasciata dagli organismi paritetici su richiesta delle imprese, garantendo la conformità del modello alle norme vigenti.

INAIL e CNCPT collaborano per informare sul corretto utilizzo di modelli di organizzazione e gestione della sicurezza in edilizia, secondo la prassi UNI/PdR 2:2013.

ESEL CPT è il partner ideale per l’impresa che sceglie il percorso di asseverazione per assicurare ai suoi dipendenti un ambiente sano e sicuro in cui lavorare e crescere.

Apprendistato

ESEL CPT è un ente ufficialmente autorizzato per fornire formazione di base e trasversale per contratti di apprendistato professionalizzante di II° livello. Questo servizio è fondamentale per sostenere i giovani nell’accesso al mondo del lavoro.

L’apprendistato professionalizzante di II° livello, noto anche come contratto di mestiere, è uno strumento cruciale per giovani tra i 18 e i 29 anni. L’obiettivo è imparare una specifica professione o mestiere attraverso l’attività lavorativa e la formazione correlata. Questa formazione avviene principalmente in azienda, sia in pratica che in aula.

I giovani tra i 18 e i 29 anni possono essere assunti con un contratto di apprendistato di II° livello, in tutti i settori, pubblici o privati. Inoltre, coloro che possiedono una qualifica professionale di scuola media superiore o di un istituto di formazione professionale riconosciuto possono stipulare il contratto a partire dal 17esimo anno di età. Per le attività di formazione nell’ambito dell’apprendistato, il limite di età arriva a 35 anni.

Orientamento

ESEL CPT non si limita alla semplice erogazione di formazione, ma offre un supporto completo nella crescita professionale degli studenti. Oltre a fornire corsi formativi di qualità, svolge un ruolo attivo nella fase di orientamento degli studenti, aiutandoli a identificare le opportunità di carriera che meglio si adattano alle loro competenze e aspirazioni.

Il nostro impegno non si ferma alla formazione teorica; ci adoperiamo anche per agevolare la transizione degli studenti nel mondo del lavoro. Offriamo supporto nella ricerca di opportunità di impiego, mettendo in contatto i nostri studenti con le aziende del settore. Con una prospettiva orientata all’occupabilità, miriamo a garantire che gli studenti acquisiscano non solo le competenze necessarie ma anche le opportunità concrete per applicarle nella pratica professionale.

In sintesi, ESEL CPT si pone come un partner completo nel percorso di formazione e inserimento lavorativo degli studenti, fornendo non solo le competenze necessarie ma anche il sostegno indispensabile nella ricerca e nel conseguimento delle opportunità di lavoro.

R.L.S.T.

L’R.L.S.T. (Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza Territoriale) è una figura importante nei luoghi di lavoro, prevista dalla legge. Questa persona è eletta o designata per rappresentare i lavoratori per quanto riguarda la salute e la sicurezza durante il lavoro. ESEL CPT offre un servizio gratuito per le imprese edili della zona. Gli R.L.S.T. sono organizzati e guidati dall’Associazione R.L.S.T. Latina.

Attualmente, gli R.L.S.T. operanti sono Giovanni Nocella, Luigi Cardinale e Sandro Paolucci, contattabili via email a rlst@eselcpt.it.

Il servizio gratuito è rivolto esclusivamente alle imprese iscritte alla Cassa Edile di Latina e provincia, in regola con i versamenti. Se i lavoratori non hanno eletto un R.L.S. interno, possono usufruire di questo servizio compilando una richiesta disponibile sul sito e inviandola via email insieme al verbale di mancata elezione del R.L.S.

Una volta assegnato il R.L.S.T., il datore di lavoro deve seguirne le indicazioni, consultandolo su questioni importanti come la valutazione dei rischi, la scelta dei dispositivi di protezione e altro ancora.

Ente Bilaterale Paritetico Territoriale per la Formazione
e la Sicurezza in Edilizia della Provincia di Latina

+39 0773 694967

eselcpt@eselcpt.it

+39 0773 694967

eselcpt@eselcpt.it

SEDE DI LATINA
Corso della Repubblica 189 – 04100 Latina
SEDE DI LATINA
Corso della Repubblica 189
04100 Latina
SEDE DI FORMIA
Via Vitruvio 228 – 04023 Formia (LT)
SEDE DI FORMIA
Via Vitruvio 228
04023 Formia (LT)

Accreditamenti

anpal@2x
CODICE INTERMEDIARIO E472S080715
regionelazio@2x
Ente accreditato per attività di Formazione
e Orientamento Determinazione
03/04/19 n°G03948

Certificazioni

dimitto@2x

Seguici

Durante il periodo di festività, gli uffici ESEL CPT
osserveranno un periodo di pausa dal 27 al 29 dicembre.
Le attività riprenderanno regolarmente dal 2 gennaio 2024.

Apprendistato

I corsi di formazione nell’ambito dell’apprendistato sono aperti a tutti i settori, non solo per l’edilizia Corsi in programma
L’ESEL-CPT della Provincia di Latina è soggetto formalmente iscritto all’elenco della Regione Lazio di soggetti autorizzati per interventi di formazione base e trasversale per contratti di apprendistato professionalizzante di II livello e che costituisce un elemento straordinario di supporto per l’attività formativa per l’accesso dei giovani al mondo del lavoro.

Di cosa si tratta
L’apprendistato professionalizzante di II livello, definito comunemente come contratto di mestiere, è uno strumento estremamente importante destinato ai giovani di età compresa tra i 18 ed i 29 anni. Obiettivo: apprendere una specifica professionalità o un mestiere attraverso l’attività lavorativa e la relativa formazione professionale. Questa formazione viene svolta normalmente ed interamente in azienda, sia a livello pratico che in aula.

A chi è rivolto
Possono essere assunti con un contratto di apprendistato di II livello – in tutti i settori di attività, pubblici o privati – i giovani che hanno compiuto 18 anni di età e fino al compimento dei 29 anni (e 364 giorni). Inoltre per i soggetti in possesso di una qualifica professionale della scuola media superiore o di istituto di formazione professionale riconosciuto (conseguita ai sensi del decreto legislativo numero 226/2005 qui tutte le info), il contratto di apprendistato professionalizzante può essere stipulato a partire dal 17esimo anno di età. Per le attività di formazione nell’ambito dell’apprendistato il limite di età arriva a 35 anni.

Durata
La durata minima del contratto di apprendistato professionalizzante non può essere inferiore a sei mesi (eccetto che per i contratti relativi ad attività stagionali) e non può superare i tre anni. Per i profili del settore artigianato individuati dalla contrattazione collettiva la durata del contratto non può superare i cinque anni. Formazione L’attività formativa si svolge attraverso un Piano Formativo Individuale che è parte integrante del contratto di apprendistato ed è professionalizzante, ossia prevede competenze tecnico-professionali e specialistiche, svolte sotto la responsabilità del datore di lavoro. Questa formazione viene inoltre integrata dall’offerta formativa pubblica, che può essere interna o esterna alla stessa impresa, e che è sempre finalizzata all’acquisizione di competenze di base o trasversale, erogata dalla Regione. Questa offerta formativa pubblica, inoltre, ha una durata di 120 ore nel triennio e si articola in moduli di quaranta ore per ciascun anno di durata del contratto. La durata e i contenuti di questa offerta formativa pubblica sono determinati sulla base del titolo di studio posseduto dall’apprendista al momento dell’assunzione. Questi i casi: – 120 ore per apprendisti in possesso del diploma di scuola secondaria di I grado o privi del titolo di studio; – 80 ore per apprendisti in possesso di qualifica o diploma professionale o diploma di scuola secondaria superiore di II grado; – 40 ore per apprendisti in possesso di laurea o di altro titolo di livello terziario. I contenuti dell’offerta formativa pubblica sono definiti dal Catalogo dell’offerta formativa pubblica che comprende alcune aree specifiche di competenze – adozione di comportamenti sicuri sul luogo di lavoro; – organizzazione e qualità aziendale; – relazione e comunicazione nell’ambito lavorativo; – diritti e doveri del lavoratore e dell’impresa, legislazione del lavoro, contrattazione collettiva; – competenze digitali – competenze linguistiche – competenze sociali e civiche
Torna in alto